Ascent GroupAscent Group
Ascent Group. Consulenza aziendale

blog di adela.cristea

È stata pubblicata la procedura per il rilasciamento dei Certificati di Emergenza!

 In questa sera (25.03.2020) è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale l'Ordine di rilascio dei Certificati d’Emergenza per gli operatori la cui attività è stata colpita dalla pandemia SAR-CoV-2.

Quali sono le regole? leggi tutto»

Cassa Integrazione - come possiamo beneficiare delle nuove normative?

Nel contesto della crisi economica causata dalla diffusione del coronavirus (COVID-19), molte aziende sono costrette ad applicare misure di riduzione dei costi e di riduzione dell'attività. In questo contesto il Governo Rumeno ha adottato il 21 Marzo un'Ordinanza di Emergenza (no. 30/2020) per stabilire misure nel campo della protezione sociale. Il decreto aggiunge anche alcune modifiche alla sospensione temporanea del contratto di lavoro individuale, su iniziativa del datore di lavoro, conosciuta nella lingua comune come "disoccupazione tecnica" - un alternativa alla "Cassa Integrazione" italiana.

La disoccupazione tecnica esistava anche fin'ora, essendo regolata dal Codice del Lavoro che, nell'articolo 53, contiene le disposizioni sull'interruzione o sulla riduzione dell'attività del datore di lavoro:

«Articolo 53 leggi tutto»

Proroga del termine per le dichiarazioni fiscali 2020 e altre misure a sostegno delle imprese

A causa del difficile contesto economico causato dalla pandemia di coronavirus COVID-19, il Ministro delle Finanze, attraverso un comunicato stampa dell'Agenzia Nazionale per l'Amministrazione Fiscale (ANAF) ha annunciato oggi (lunedì 16.03.2020) una serie di misure per sostenere l'ambito imprenditoriale.

Di seguito sono state prese le seguenti misure: leggi tutto»

Restiamo sulle barricate, per sopportarvi!

Viviamo in questi giorni un periodo eccezionale in cui tutto accade in modo diverso rispetto al passato. Ma dal modo in cui ci mobiliteremo tutti per superare questo momento dipenderà anche la futura evoluzione delle cose. E in questi momenti, crediamo che dobbiamo dimostrare solidarietà e contribuire tutti quanti possiamo per fornire supporto a coloro che ci circondano.

In Ascent Group, la nostra risorsa principale è il know-how. E in questi giorni riceviamo una valanga di domande relative alle ultime misure legislative, alla dichiarazione dello stato di emergenza, alle alternative che i datori di lavoro devono rendere il lavoro più flessibile durante questo periodo, congedi medici, quarantena, misure fiscali per mitigare l'impatto della crisi, ecc. leggi tutto»

Nuove soluzione per proteggere i dipendenti - rendere più flessibili i rapporti di lavoro

Nel contesto creato dalla pandemia di coronavirus (COVID19), i datori di lavoro svolgono un ruolo importante nel ridurre il rischio di contaminazione dei dipendenti con il nuovo virus dell'influenza.

Ad eccezione dell'attuazione di ulteriori misure igieniche e delle corrette informazioni dei dipendenti su come proteggersi, le imprese possono adottare, nel quadro dei rapporti di lavoro, soluzioni che rendono più flessibili il calendario del lavoro e il modo di lavorare.

Una delle misure potrebbe essere lo spostamento del programma di lavoro, come raccomendava il Segretario di Stato Raed Arafat a metà della scorsa settimana. leggi tutto»

Nuove misure legislative - giorni liberi per i genitori

A seguito della sospensione dei corsi pre-universitari (la chiusura delle scuole e degli asili), tra l'11 marzo e il 22 marzo 2020, le autorità pubbliche hanno deciso di adottare misure per aiutare i genitori che non possono lasciare i propri figli incustoditi.

Pertanto, la Camera dei Deputati ha adottato il 12.03.2020, con voto unanime, l'iniziativa legislativa che obbliga tutti i datori di lavoro, sia pubblici che privati, a concedere giorni liberi retribuiti a uno dei genitori in caso di chiusura temporanea delle scuole a causa di condizioni meteorologiche avverse o altre situazioni estreme decretate dalle autorità competenti con responsabilità in merito.

La legge si applica anche alle persone singole di una famiglia monoparentale, al rappresentante legale del minore e alla persona designata per esercitare i diritti e adempiere agli obblighi dei genitori nei confronti del minore. leggi tutto»

Florina Băbău e il novo Responsabile Risorse Umane del Ascent Group

L'estate ha portato a un nuovo responsabile delle risorse umane nella squadra del gruppo Ascent. A partire da metà Giugno, Florina Băbău si è unita al team del Ascent Group per coordinare l'attività delle risorse umane del gruppo.

Florina è laureata presso la Facoltà di Scienze Economiche dell'Università di Vest di Timisoara e possiede numerose certificazioni nel campo della gestione e delle risorse umane. Essendo molto appassionato di apprendimento e di scoperire nuovi modi di sviluppare le persone, Florina sta attualmente continuando la sua formazione presso la Scuola di Psicologia e Psicodramma. leggi tutto»

Finalmente ci liberiamo del timbro! Sanzioni per i dipendenti dei enti pubblici se lo richiedono dopo il 30 Luglio!

Anche se sembra difficile da credere, in Romania, ci libereremo finalmente dal timbro obbligatorio!

Questa disposizione in realtà già esisteva dal 2015, quando un paragrafo della Legge 316 aveva eliminato l'obbligo aziendale di timbrare le rivendicazioni, dichiarazioni o altri documenti in relazione alle istituzioni o alle autorità pubbliche. Tuttavia, una gran parte dei dipendenti del settore pubblico hanno continuato a chiedere abusivamente l'applicazione del timbro su questi documenti.

Per migliorare la situazione, il 30 giugno 2017 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 507 un'Ordinanza Governativa che non solo ribadisce la mancanza dell`obbligo del timbro, ma anche qualifica come abusiva la richiesta dei funzionari che richiedono il timbro. leggi tutto»

Il stipendio minimo in Romania per il 2013 è stato cambiato!

La recentemente discussa modifica del stipendio minimo in Romania e diventata realtà. Così, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (Parte I, n. 52,2013) la Delibera no. 23/2013, che stabilische il stipenio lordo minimo garantito in Romania.

I nuovi livelli sono i seguenti:

  • dal 1 ° febbraio 2013, il stipendio minimo lordo è pari a 750 lei al mese per un programma a tempo pieno di 168,667 ore al mese nel 2013
  • dal 1 ° luglio 2013, il stipendio minimo lordo è pari a 800 lei al mese per un programma a tempo pieno di 168,667 ore al mese nel 2013

Microimprese. Cosa c'è di nuovo nel 2013?

L'inizio dell'anno ha portato una serie di cambiamenti nel regime legale e fiscale delle microimprese. Specificamente, L'Ordinanza del Governo no. 8/2013, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 54 del 23 gennaio 2013, ha modificato l'articolo 1121, c), del Codice Fiscale, il suo nuovo contenuto essendo "il reddito realizzato non supera l'equivalente di 65.000 euro."

In altre parole, la limite di 100.000 euro di redito fino alla quale una società può mantenere il suo statuto di microimpresa, in vigore fino al fine del'anno scorso, è scesa a 65.000 euro. leggi tutto»

Copyright© 2005-2020, Ascent Group. All rights reserved. Politica de confidențialitate (Privacy policy)