Ascent GroupAscent Group
Ascent Group. Consulenza aziendale
errore
warning: Creating default object from empty value in /home/ag/ag6/html/sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/i18ntaxonomy.pages.inc on line 34.

Analisi & Opinioni

Alcune facilita sono reintrodotte per gli stabilimenti protetti e per l'occupazione delle persone con disabilita

In Romania, l'assunzione di una persona disabile è piuttosto difficile. Dopo il 1990, il sostegno sociale e finanziario per le persone con disabilità è aumentato, ma le opportunità di lavoro sono diminuite a causa della scomparsa della maggior parte delle "cooperative invalide", che erano posti di lavoro protetti.

Ciò ha portato alla nascita di cosiddette strutture protette, entità economiche autonome il cui obiettivo principale è l'integrazione professionale di persone che incontrano gravi difficoltà nel mercato del lavoro, e che sono svolte in laboratori protetti o mediante formazione e qualifiche professionali.

In Romania, questo tipo di impresa è stato definito dalla legislazione in materia di invalidità, vale a dire dalla legge 448/2006. In Romania, la legge 448/2006 stabilisce che le imprese devono essere soggette a un regime di previdenza sociale. leggi tutto»

DOVE POSSONO ESSERE INVIATI I DOCUMENTI PER LA DISOCCUPAZIONE TECNICA DOPO IL 1º MAGGIO?

A partire dal 3 aprile 2020, le modalità di presentazione dei documenti necessari per ottenere l'indennità tecnica di disoccupazione sono cambiate. Secondo la nuova metodologia, tutti coloro che presenteranno domande per aprile (quindi tutte le domande che saranno presentate dopo il 1º maggio) dovranno inviarle tramite la piattaforma online messa a disposizione dal governo rumeno, vale a dire https://aici.gov.ro/home.

Inoltre, è importante sapere che i documenti inviati via e-mail ad AJOFM non saranno più accettati.

La trasmissione di documenti attraverso la piattaforma di cui sopra garantirà un'elaborazione più rapida, una migliore conservazione delle registrazioni e un accesso più facile ai documenti da compilare. leggi tutto»

Come viene applicata, finalmente, la Cassa Integrazione?

Lunedì sera, dopo lunghe attese, è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale l'ordinanza di emergenza sulla modifica ed il completamento dell'OUG n. 30/2020, che fa riferimento alla protezione che lo Stato garantirà ai dipendenti durante lo stato di emergenza, in caso di sospensione dei contratti di lavoro individuali, su iniziativa del datore di lavoro, ai sensi dell'articolo 52 (1) (c) della legge 53/2003 - Codice del lavoro. In breve, stiamo parlando del regolamento ordinato che regola la Cassa Integrazione (chiamata in Romania "Disoccupazione tecnica") durante la crisi della SAR-cov-2. leggi tutto»

Cassa Integrazione - come possiamo beneficiare delle nuove normative?

Nel contesto della crisi economica causata dalla diffusione del coronavirus (COVID-19), molte aziende sono costrette ad applicare misure di riduzione dei costi e di riduzione dell'attività. In questo contesto il Governo Rumeno ha adottato il 21 Marzo un'Ordinanza di Emergenza (no. 30/2020) per stabilire misure nel campo della protezione sociale. Il decreto aggiunge anche alcune modifiche alla sospensione temporanea del contratto di lavoro individuale, su iniziativa del datore di lavoro, conosciuta nella lingua comune come "disoccupazione tecnica" - un alternativa alla "Cassa Integrazione" italiana.

La disoccupazione tecnica esistava anche fin'ora, essendo regolata dal Codice del Lavoro che, nell'articolo 53, contiene le disposizioni sull'interruzione o sulla riduzione dell'attività del datore di lavoro:

«Articolo 53 leggi tutto»

Imprenditore versus manager

articolo pubblicato nella rivista Consulting Review

Uno dei concetti più recenti nel mondo degli affari è quello di "Imprenditorialità Aziendale", cioè l'attuazione delle pratiche imprenditoriali nella gestione di grandi imprese.

Che cosa significa? Dobbiamo capire che il modello aziendale di gestione, tanto elogiato negli ultimi 20 anni non è davvero la chiave per il successo? O che tutti i corsi MBA, i corsi di Management, leadership, pianificazione strategica, ecc ... ai quali partecipano i dirigenti delle società non possiedono la chiave del successo e non forniscono tutte le risposte alle sfide che questi dirigenti devono affrontare? leggi tutto»

Licenziamento – l'unica alternativa alla riduzione delle spese con il personale?

La riduzione del personale, sia nel ambito privato, sia nel ambito pubblico è stato uno dei soggetti più incontrati e sentiti nella stampa, televisione, radio nel ultimo anno.

Il 2009 ha significato per la maggioranza paura per quello che riguarda questo aspetto. Sembra che le nuove regolamentazioni hanno formato ancora più premessi per la riduzione del personale.

Arriviamo a domandarci se il licenziamento è l'unica soluzione per la riduzione delle spese con il personale?

La risposta non e un semplice si o no. Sono inclusi in questa decisione vari fattori: leggi tutto»

Outsourcing: una soluzione per riduzione dei costi

Nel contesto economico attuale, in quale il leitmotiv delle società sopravvissute sul mercato ha diventato “riduzione dei costi/ottimizzazione dei costi”, una soluzione importante e nello stesso tempo alla disposizione di qualsiasi società e' quella di esternalità dei certi servizi connessi al campo d'attività della ditta, e cioè: servizi di IT, finanziari -contabili, giuridiche e di risorse umane: reclutamento, leasing di personale, training, servizi di retribuzioni e amministrazione di personale.

Perché l'esternalità e' una importante soluzione nella riduzione e ottimizzazione dei costi? Ho provato illustrare in seguito qualche principali argomenti: leggi tutto»

Romania, Bulgaria, Moldova, Serbia. Vantaggi competitivi.

Quando un imprenditore decide di avviare un affare nella nostra regione, di solito la scelta la deve fare tra un numero limitato di paesi: se vuole scegliere tra i paesi dell'Unione Europea, spesso oscillano tra la Romania e Bulgaria, le ultime entrate e con il costo della manodopera inferiore a altri paesi dell'Unione. Se vuole fare la scelta tra i paesi al di fuori dell'Unione, allora la Serbia e la Repubblica Moldova sembrano essere le 2 alternative più vicini.

Tuttavia è piuttosto difficile fare la scelta finale, dato che ognuno paese di questi presenta vantaggi e svantaggi. Cosi che mi sono proposta di fare una panoramica dei principali elementi che un imprenditore prende in calcolo quando decide di avviare un business in uno di questi paesi.

In anzi tutto ho provato a raggruppare in una tabella comparativa i principali tipi di tasse ed imposte, rispettivamente i principali costi che un imprenditore deve sostenere in ognuno dei 4 paesi analizzati. leggi tutto»

Outplacement: approccio corretto

In condizioni economiche “normali” o ancora di più in condizioni di crisi economica e finanziaria, l'outplacement, come una modalità di aiuto dei futuri ex dipendenti, rivela pienamente la sua utilità. Definito come un servizio di consulenza dedicato sia ai dipendenti che alle imprese, al fine di garantire una facile transizione verso un nuovo posto di lavoro, una nuova struttura organizzativa, l'outplacement dimostra molto bene l'approccio etico che le imprese devono mostrare in condizioni difficili.

Durante lo sviluppo di una impresa, ci sono dei momenti critici in quali, per rimanere competitivi sul mercato è necessario ridurre il personale o rinunciare (per vari motivi) a certi membri della squadra dirigente. In queste situazioni, l'ideale è usufruire della consulenza esterna specializzata. Potrei elencare una serie di motivi:obbiettività, riservatezza e competenza. leggi tutto»

Quanto ci costano i dipendenti in Repubblica Moldova?

Al momento dell'assunzione di un nuovo membro della squadra all'interno di un'azienda, il datore di lavoro si prende in carica, al di la del stipendio, altre spese come assicurare un posto di lavoro sicuro e ben allestito, spese con consumabile ed ovviamente le tasse obbligatorie da versare allo Stato.

Analizzeremo di seguito quale è la situazione in repubblica Moldova dal punto di vista delle Tasse e imposte che il datore di lavoro deve sostenere per i propri dipendenti.

Dunque, conformemente alla legislazione della Repubblica Moldova, ogni datore di lavoro è obbligato a calcolare e versare varie tasse riguardanti il proprio dipendente prendendo in considerazione l'esenzione dalle tasse richieste dal dipendente, i contributi oppure i premi calcolati conformi con le decisioni stabilite dal Ispettorato Fiscale Principale di Stato, Casa Nazionale di Assicurazioni Mediche e la Casa Nazionale di Assicurazioni Sociali della Repubblica Moldova. leggi tutto»

Copyright© 2005-2020, Ascent Group. All rights reserved. Politica de confidențialitate (Privacy policy)