Ascent GroupAscent Group
Ascent Group. Consulenza aziendale
errore
warning: Creating default object from empty value in /home/ag/ag6/html/sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/i18ntaxonomy.pages.inc on line 34.

Giuridico & Fiscale

Nuove aggevolazioni fiscali ed altre misure al sostegno del ambito imprenditoriale

In considerazione della situazione attuale, che è molto difficile per il ambito imprenditoriale, è stato creato un nuovo progetto di Ordinanza di emmergenza, che è destinato ad adottare ulteriori agevolazioni per le imprese.

Tali agevolazioni riguardano: leggi tutto»

L’entrata in Romania, per interessi di lavoro, possibile senza l'obbligo di procedere alla quarantena o all'isolamento

Il Governo Rumeno ha avviato una nuova fase di allentamento delle misure necessarie nell'attuale contesto epidemiologico. A tale riguardo, è stato adottato il n. 465 dell'11 giugno 2020 per modificare e integrare gli allegati 2 e 3 dell'HG 394/2020 sulla dichiarazione dello Stato di Allerta.

Sempre nella Gazzetta Ufficiale n. 508 del 15 giugno 2020 l'ordinanza del Ministro della Sanità n. (1) Regolamento del Consiglio (CE) 1.080 del 12 giugno 2020 che modifica e completa l'emendamento 414/2020 relativo all'istituzione di una misura di quarantena per le persone in situazione di emergenza di sanità pubblica internazionale a causa dell'infezione da COVID-19.

Facciamo una sintesi delle modifiche legislative di seguito, sulle condizioni di viaggio e di ingresso in Romania.

1. Paesi da esentare dalla quarantena/isolamento dell'abitazione. leggi tutto»

I CERTIFICATI DI EMERGENZA GIALLI POSSONO ESSERE RICHIESTI ANCHE PER IL MESE D’APRILE

Le notizie sui certificati di emergenza sono state pubblicate su M.O. 385 il 13 di maggio.

Secondo le nuove disposizioni, gli operatori economici che hanno sofferto dagli effetti della pandemia SAR-Cov2 in aprile, possono beneficiare del certificato di situazioni di emergenza DI TIPO 2 (giallo) a seguito del completamento di un'autodichiarazione. La dichiarazione deve indicare che esiste una diminuzione dei ricavi di almeno il 25% nel marzo o aprile 2020 rispetto alla media di gennaio e febbraio 2020.

Ma le aziende hanno ora un altro modello di dichiarazione disponibile per ottenere il certificato di situazioni di emergenza. Infatti, la nuova dichiarazione utilizzata aggiunge solo l’aprile 2020 (insieme a marzo), come mese in cui viene verificata la diminuzione del reddito/reddito conseguito di oltre il 25% rispetto al reddito medio di gennaio-febbraio 2020. leggi tutto»

Nuove agevolazioni per i datori di lavoro che scelgono di mantenere i dipendenti dopo la Casa Integrazione

I datori di lavoro hano rocevuto chiarimenti venerdi sera su come procedere con i dipendenti che si trovano in Casa Intergazione. Dopo la pubblicazione del decreto 92/2020, sono state chiarite quali sono le agevolazioni di cui possono beneficiare.

In questo articolo, abbiamo riassunto le principali disposizioni contenute nell'ordinanza 92/2020 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale 459/29 maggio 2020, sull'istituzione di misure di sostegno attivo per i dipendenti e i datori di lavoro nel contesto della situazione epidemiologica causata dalla diffusione della SAR-Cov-2 coronavirus, così come per la modifica di alcuni atti normativi. leggi tutto»

STRUTTURE IN AFFITTO DURANTE LE EMERGENZE

Nella Gazzetta Ufficiale n. 245/21.05.2020 è stata pubblicata la legge n. 62/2020 sulla concessione di strutture in affitto durante lo stato di emergenza. Va notato che la legge concede agevolazioni sia agli inquilini e armadietti al fine di stimolare i negoziati tra le parti in modo che un accordo può essere raggiunto a beneficio di entrambe le parti.

Una legge adottata in ritardo, speriamo, tuttavia, aiuterà molte aziende, comprese le persone fisiche, per il breve periodo, eliminando la pressione per l'adempimento di determinati obblighi finanziari.

Secondo il decreto, gli inquilini possono rinviare su richiesta il pagamento dell'affitto, senza interessi e penali, per l'utilizzo degli edifici registrati come uffici, cantieri o case. leggi tutto»

Il termine per la presentazione della dichiarazione unica È prorogato. I buoni contribuenti beneficiano di sgravi fiscali

Il Governo ha nuovamente prorogato il termine per la presentazione della dichiarazione fiscale e contributiva unica per il 2020 per il reddito di PFA e di altri individui indipendenti, copyright, affitto, dividendi e altri contribuenti.

Il nuovo termine per la presentazione della dichiarazione unica è il 30 giugno 2020, ha informato il Ministero delle Finanze. Il termine era inizialmente il 25 maggio.

Coloro che pagano le imposte ed i contributi per il 2019 entro il 30 giugno beneficeranno anche di riduzioni dell'importo dell'imposta sul reddito, dei contributi previdenziali e dei contributi previdenziali sanitari, dovuti sulle entrate realizzate nel 2019.

Più specificamente: leggi tutto»

Estensione dello stato di emergenza. Cosa dovrebbero sapere le aziende?

Atteso da un intero paese, l'estensione della situazione di emergenza è stata pubblicata il 14 aprile 2020 nella Gazzetta Ufficiale della Romania n. 311, con decreto del Presidente della Romania n. 240.

A partire dal 15 aprile 2020, lo stato di emergenza sarà esteso di 30 giorni in tutta la Romania. Era stato istituito in precedenza, anche per un periodo di 30 giorni, dal 16 marzo 2020.

Il nuovo decreto integra le misure di prima emergenza direttamente applicabili in una serie di settori. In questo articolo ci concentreremo solo su quelli che hanno un impatto sul contesto imprenditoriale. Li riporteremo di seguito, strutturati su aree, come sono stati inseriti anche nel documento normativo.

Nel campo economico

  • La validità dei documenti rilasciati dalle autorità pubbliche che scadono durante lo stato di emergenza è mantenuta; leggi tutto»

DI NUOVO MODIFICHE ALLA LEGGE 19/2020 SULLA CONCESSIONE DI TEMPO LIBERO AI GENITORI PER SORVEGLIARE I FIGLI

L'ultimo giorno di scuola ha introdotto un nuovo decreto che modifica e completa la legge 19/2020 sulla concessione ai genitori di tempo per sorvegliare i figli in caso di chiusura temporanea degli istituti scolastici (i dettagli delle disposizioni precedenti si trovano qui). Si tratta dell'ordinanza di emergenza governativa n. 41, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 282 del 03.04.2020.

Le nuove modifiche riguardano i seguenti aspetti:

  • Le ferie concesse ad uno dei genitori per il controllo dei bambini si svolgono anche durante le vacanze scolastiche, in caso di chiusura temporanea degli istituti scolastici e degli istituti prescolastici a causa dell'emergenza decretata dalla legge. leggi tutto»

Aiuti dallo Stato ai liberi professionisti colpiti dalla crisi del coronavirus

La OUG 32/2020 ha inoltre introdotto alcune modifiche riguardanti il pagamento di un risarcimento ai liberi professionisti come disciplinato dall'articolo 3(2) della legge 287/2009 sul codice civile, ripubblicato, che interrompono l'attività a causa degli effetti della SAR-CoV-2 coronavirus, poiché le disposizioni originarie della OUG 2020 limitavano fortemente la categoria di persone che avrebbero effettivamente beneficiato della compensazione.

In breve, stiamo riformulando le nuove regole di seguito: leggi tutto»

SCONTO DEL 5-10% PER LE AZIENDE CHE PAGANO IN TEMPO LE IMPOSTE SUL REDDITO / UTILE

Secondo un'ordinanza del governo (OUG 33) pubblicata questa sera (30.03.2020) nella Gazzetta ufficiale, le società potranno beneficiare di sconti se pagano le tasse in tempo.

Pertanto, i contribuenti che pagano l'imposta sul reddito delle società, indipendentemente dalla dichiarazione e dal sistema di pagamento, che pagano le imposte dovute per il primo trimestre del 2020, rispettivamente per l'anticipo per lo stesso trimestre, fino alla scadenza del 25 aprile 2020 incluso, beneficiano di uno sconto del 5% o del 10%, calcolato sull'imposta sul reddito dovuta. Anche le microimprese beneficiano di questa funzione, rispettivamente uno sconto del 10%.

Mostriamo di seguito l'articolo:  leggi tutto»

Copyright© 2005-2020, Ascent Group. All rights reserved. Politica de confidențialitate (Privacy policy)