Ascent GroupAscent Group
Ascent Group. Consulenza aziendale
errore
warning: Creating default object from empty value in /home/ag/ag6/html/sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/i18ntaxonomy.pages.inc on line 34.

L'ambiente d'affari, Giuridico & Fiscale, Editoriale, Novità Aziendali, Partner, Analisi & Opinioni, Opportunità d'affari

Sono stati approvati nuovi finanziamenti non rimborsabili!

Oltre ai finanziamenti rimborsabili erogati nell'ambito del programma SME Invest Romania, le aziende possono ora beneficiare anche di finanziamenti non rimborsabili, in base all'Ordinanza di Emergenza n. 130/2020 pubblicata il 6 agosto.

Riassumiamo qui di seguito le principali informazioni relative a queste sovvenzioni.



Forme di sovvenzione:



  • A. micro-sovvenzioni di importo forfettario di 2.000 EUR;
  • B. contributi in capitale circolante, sotto forma di importo forfettario, fino a una percentuale del fatturato;
  • C. contributi per investimenti produttivi.




E per chi è?

 leggi tutto»

Nuove misure di sostegno ai lavoratori ed ai datori di lavoro

Nella Gazzetta Ufficiale n. 720 del 10.08.2020 è stata pubblicata la Legge di Emergenza 132/2020 sulle nuove misure di sostegno a dipendenti e datori di lavoro, che riassumiamo di seguito



Misure per ridurre l'orario di lavoro


  leggi tutto»

Nuove norme sulla concessione di certificati di congedo medico per la quarantena e l'isolamento

Secondo un comunicato emesso dalla cassa di assicurazioni nazionale, sono state introdotte nuove norme sulla concessione di certificati di congedo medico per la quarantena e l'isolamento. L'ordinanza n./830/2020, che modifica e integra le norme di attuazione delle disposizioni del GEO 158/2005, figura nella Gazzetta ufficiale n./06.08.2020.

136/2020, ma per le quali i certificati di congedo di malattia non sono stati rilasciati durante tale periodo.

Possono essere rilasciati certificati di incapacità temporanea al lavoro ai sensi del regolamento GEO 158/2005, insieme a quelli di cui all'art. 20, paragrafo 1 della legge 136/2020, in vigore dal 21 luglio 2020, il ministero della Sanità è responsabile dei certificati di congedo medico per le persone in quarantena o in isolamento stabiliti fino alla data di entrata in vigore della presente legge, secondo la legislazione in vigore al momento della concessione.

 leggi tutto»

Occupazione dei disabili - dopo il 25 luglio 2020

Le modifiche alla legge 448/2006 sulla protezione e la promozione dei diritti delle persone con disabilità entrano in vigore a partire dal 25.07.2020.

Ricordiamo che i diritti delle persone con disabilità (persona disabile significa anche invalido di grado III) occupati o in cerca di lavoro sono i seguenti: leggi tutto»

IL REGISTRO ELETTRONICO DEI LAVORATORI QUOTIDIANI È RESO OBBLIGATORIO

Dal 25 luglio 2020, con l'entrata in vigore dell'ordinanza del Ministro del Lavoro e della Protezione Sociale No 1.140/2020, il registro elettronico diventa obbligatorio per i lavoratori quotidiani, pertanto, le aziende e PFA che collaborano con i quotidiani devono tenere i loro registri nel registro elettronico dei quotidiani. leggi tutto»

Le molestie e discriminazioni sul lavoro sono state ridefinite dal codice del lavoro

A seguito della pubblicazione della legge 151 del 23 luglio 2020 nella Gazzetta ufficiale n. 658 del 24 luglio 2020 sono state fatte aggiunte e modifiche al codice del lavoro in termini di discriminazione contro i dipendenti.

Così qualsiasi discriminazione, diretta o indiretta, contro un dipendente, per associazione, molestie o vittimizzazione, sulla base di razza, nazionalità, etnia, colore, lingua, religione o origine sociale, caratteristiche genetiche, sesso, orientamento sessuale, età, disabilità, cronica non-malattie contagiose, infezione da HIV, opzione politica, situazione familiare o responsabilità, appartenenza o attività sindacale, appartenenza a una categoria svantaggiata è vietata.

Cos'è la discriminazione per associazione, molestia e vittimizzazione? leggi tutto»

IL PROCESSO DI REGISTRAZIONE DELLE IMPRESE È SEMPLIFICATO. LA LEGGE 102/2020 ENTRA FINALMENTE IN VIGORE!

6 mesi fa vi abbiamo annunciato la comparsa di alcune ben accolte modifiche alla Legge Societaria n. 31/1990, quali:

  • abrogare le disposizioni in base alle quali una persona fisica o giuridica può essere socio unico di una sola società a responsabilità limitata

  • l'abolizione delle disposizioni che prevedono che diverse società possano operare nello stesso stabilimento solo se l'edificio, attraverso la sua struttura e la sua superficie utile, consente a più società di operare in locali diversi o in spazi condivisi distinti

  • Sopprimere l'obbligo dell'Associazione dei proprietari di modificare la destinazione degli immobili, nel caso di società la cui sede sociale deve essere registrata in un appartamento situato in un condominio, per le società con sede legale di cui non è esercitata alcuna attività. leggi tutto»

MODIFICHE DELL'ULTIMO MINUTO PER IL BENEFICIARIO EFFETTIVO

Nella Gazzetta Ufficiale n. 58 del 06.07.2020 è stata pubblicata la Legge di modifica e integrazione della Legge 129/2019 per la prevenzione e la lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo, apportando un cambiamento benefico alle società.

L'articolo 56 della legge è stato quindi completato da due nuovi alienati, quando sono esentati dall'obbligo di presentare la dichiarazione:

  • Associazioni autonome, società e società nazionali e società statali o a maggioranza
  • Persone giuridiche costituite esclusivamente da persone fisiche collegate, quando sono l'unico beneficiario effettivo.

Nel caso delle persone esentate ed elencate sopra, è il registro delle imprese che compila automaticamente il registro dei beneficiari effettivi, sulla base dei documenti presentati dalle società al momento della loro costituzione o delle varie modifiche dello statuto o dell'atto costitutivo. leggi tutto»

Nuove aggevolazioni fiscali ed altre misure al sostegno del ambito imprenditoriale

In considerazione della situazione attuale, che è molto difficile per il ambito imprenditoriale, è stato creato un nuovo progetto di Ordinanza di emmergenza, che è destinato ad adottare ulteriori agevolazioni per le imprese.

Tali agevolazioni riguardano: leggi tutto»

L’entrata in Romania, per interessi di lavoro, possibile senza l'obbligo di procedere alla quarantena o all'isolamento

Il Governo Rumeno ha avviato una nuova fase di allentamento delle misure necessarie nell'attuale contesto epidemiologico. A tale riguardo, è stato adottato il n. 465 dell'11 giugno 2020 per modificare e integrare gli allegati 2 e 3 dell'HG 394/2020 sulla dichiarazione dello Stato di Allerta.

Sempre nella Gazzetta Ufficiale n. 508 del 15 giugno 2020 l'ordinanza del Ministro della Sanità n. (1) Regolamento del Consiglio (CE) 1.080 del 12 giugno 2020 che modifica e completa l'emendamento 414/2020 relativo all'istituzione di una misura di quarantena per le persone in situazione di emergenza di sanità pubblica internazionale a causa dell'infezione da COVID-19.

Facciamo una sintesi delle modifiche legislative di seguito, sulle condizioni di viaggio e di ingresso in Romania.

1. Paesi da esentare dalla quarantena/isolamento dell'abitazione. leggi tutto»

Copyright© 2005-2020, Ascent Group. All rights reserved. Politica de confidențialitate (Privacy policy)