Ascent GroupAscent Group
Ascent Group. Consulenza aziendale

Sgravi fiscali per le imprese con capitale proprio positivo, o in aumento a decorrere dal 1 Gennaio 2021

Per una più chiara comprensione del concetto di equità, si precisa che da un punto di vista contabile, l'equità è l'interesse residuo di azionisti o associati nel patrimonio di una società, dedotti tutti i suoi debiti o, più semplicemente, la differenza tra patrimonio e debiti di una società.

I principali elementi che compongono il patrimonio di un'azienda sono rappresentati da:

  • il capitale sociale, il cui livello minimo è stabilito dalla Legge sulle Società 31/1990;
  • premi in conto capitale;
  • riserve;
  • utili o perdite annuali registrati dalla società.

Da un punto di vista giuridico, secondo la Legge 31/1990, il patrimonio di una società, chiamato anche patrimonio netto, rappresenta la differenza tra il totale attivo e il totale debiti delle società.

Il 4 settembre 2020 sono state pubblicate nel MOF 817 misure fiscali per stimolare il mantenimento/aumento dell'equità, nonché per completare alcuni atti normativi, che di seguito descriviamo. Gli elementi presi in considerazione per la determinazione del patrimonio netto rettificato sono quelli presentati nei bilanci annuali / relazioni contabili annuali.

Misure applicabili dal 1 ° gennaio 2021, per il periodo 2021-2025:

Le seguenti categorie di contribuenti:

  • Contribuenti dell'imposta sul reddito
  • Contribuenti del reddito delle microimprese
  • Contribuenti specifici

beneficiare delle riduzioni fiscali come segue:

a) 2%, se il patrimonio netto contabile, nell'anno per il quale è dovuta l'imposta, è positivo.

Nota: Per i contribuenti che, secondo le disposizioni di legge, hanno l'obbligo di costituire il capitale sociale, il patrimonio netto contabile deve soddisfare contestualmente la condizione di essere al livello di un valore almeno pari alla metà del capitale sociale sottoscritto.

b) se registra un aumento annuo del patrimonio netto rettificato dell'esercizio per il quale deve l'imposta sul patrimonio netto rettificato iscritto nell'anno precedente e allo stesso tempo soddisfa la condizione di cui alla lett. a), gli sconti hanno i seguenti valori:

Percentuale di riduzione fiscale

Intervalli annuali di crescita del patrimonio netto 

5%

fino al 5% incluso

6%

oltre il 5% e fino al 10% incluso

7%

oltre il 10% e fino al 15% incluso

8%

oltre il 15% e fino al 20% compreso

9%

oltre il 20% e fino al 25% incluso

10%

oltre il 25%

L'incremento annuale del patrimonio netto rettificato nell'anno per il quale deve l'imposta rispetto al patrimonio netto rettificato registrato nell'anno precedente è determinato secondo la seguente formula:

CCPA_anno/anno precedente = (CPA dell'anno per il quale è dovuta l'imposta - CPA registrato nell'anno precedente) x 100 / CPA registrato nell'anno precedente

dove:

CCPA - aumento annuale del patrimonio netto rettificato;

CPA - patrimonio netto rettificato;

c) 3%, se registra un aumento oltre il livello previsto nella tabella sottostante del patrimonio netto rettificato dell'anno per il quale deve l'imposta sul patrimonio netto rettificato registrato nel 2020 e se contemporaneamente soddisfa la condizione prevista in lett. a).

L'anno per il quale deve l'imposta

Percentuale di aumento del capitale proprio rettificato minimo

2022

5%

2023

10%

2024

15%

2025

20%

Le disposizioni di cui sopra si applicano a partire dall'anno 2022, rispettivamente a partire dall'anno fiscale modificato che inizia nel 2022.

L'incremento del patrimonio netto rettificato nell'anno per il quale deve l'imposta rispetto al patrimonio netto rettificato registrato nel 2020, è determinato secondo la seguente formula:

CCPA_anno/2020 = (CPA dell'anno per cui deve l'imposta - CPA registrato nel 2020) x 100 / CPA registrato nel 2020

dove:

CCPA - aumento del patrimonio netto rettificato;

CPA - patrimonio netto rettificato.

Copyright© 2005-2020, Ascent Group. All rights reserved. Politica de confidențialitate (Privacy policy)